Evo sì

“Ho votato per Evo, anche questa volta perché Evo è uno dei nostri e io voto chi mi conviene”, mi dice Juan, una uomo aymara che incontro a El Alto la città satellite di La Paz a 5000 metri slm, sulla cordigliera andina. “Evo è il presidente di tutti e ha a cuore i poveri, i bambini, gli anziani. Per questo ho votato per il sì al referendum per l’approvazione della nuova costituzione”, Juan non è il solo a El Alto che assicura il suo appoggio incondizionato a Evo Morales, il primo presidente indigeno della Bolivia, che ha festeggiato lo scorso 22 gennaio il primo triennio del suo mandato.

Domenica 25 gennaio, 3,5 milioni di boliviani sono andati a votare per l’approvazione del nuovo progetto costituzionale, voluto e promosso da Evo Morale.

Secondo i dati diffusi dalle televisioni locali il “sì” alla nuova costituzione avrebbe vinto con il 60 per cento dei voti a livello nazionale, anche se alcune fonti come Associated Press, hanno dato risultati che evidenziano un margine minore della vittoria del “Sì”. I risultati ufficiali del referendum saranno pubblicati dalla corte elettorale tra una settimana.

Nei distretti orientali del paese, la cosiddetta Mezzaluna: Pando, Tarija, Beni e Santa Cruz, il rifiuto del nuovo progetto costituzionale è stato netto e senza appello. Se si esclude La Paz, dove Morales ha trionfato con l’82 per cento dei voti, in tutte le altre città del paese la nuova costituzione è stata bocciata.

Questo dato evidenzia una frattura che si sta approfondendo tra la popolazione urbana e la popolazione rurale, che invece continua ad appoggiare il presidente.

Senza dubbio e a parere di molti la Bolivia è uscita dalle elezioni più polarizzata e più divisa, con conflitti sociali ed etnici irrisolti e pronti a esplodere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: